Specialità gastronomiche

Trovi questa specialità in provincia di: Mantova.

Bevrâin vin

Scodella di brodo di carne in cui si aggiunge un pò di vino rosso, a Mantova è considerato un aperitivo da bersi in piedi, rivolti al camino.


Il bevr’in vin è un antipasto “corroborante” diffuso in tutta l’area padana e vanta parentele illustri con i consommé al Porto, allo Sherry o al Marsala serviti nei pranzi di gala internazionali. Naturalmente nel mantovano il vino da usare sarà obbligatoriamente il Lambrusco DOC, Sabbionetano – Viadanese o dell’Oltre Pò.

Si parte dunque da un buon brodo di pollo o di carne versato in una scodella, e vi si aggiunge a piacere il vino; c’è chi ritiene che una spolveratina di Parmigiano aggiunga un tocco di raffinatezza in più.

I Signori mantovani solevano far precedere il pranzo dal Sorbir d'agnoli (agnolini in brodo serviti in una tazza con brodo rigorosamente di carne) a

cui qualcuno aggiungeva il vino lambrusco creando così il Bevr'in vin.




LOGIN

User
Password
Registrati
Recupero password
Le Terre del Gusto - Portale agroalimentare ed enogastronomico delle tipicità
Management by Kreattiva - Webmaster
Informativa cookie - Informativa Privacy
Email: info@leterredelgusto.it