Prodotti del territorio

Trovi questo prodotto tipico in: Calabria.

Soppressata di Calabria DOP

La Soppressata di Calabria DOP è un insaccato ottenuto dalla lavorazione di tagli di maiale particolarmente pregiati (spalla, coscia e filetto) ottenuti da suini pesanti italiani, nati in Calabria, Sicilia, Basilicata, Puglia e Campania e allevati in Calabria dall’età massima di 4 mesi. La forma è caratteristica e assomiglia a un cilindro schiacciato sui lati lungo tra i 10 e i 18 cm e spesso tra i 4 e gli 8. La pasta interna - insaccata in budello suino legato poi con spago naturale - appare compatta, ma morbida con ridotta presenza di grasso (lardo) proveniente dalla parte anteriore del lombo. Il colore varia dal rosso naturale al rosso intenso a seconda della combinazione di ingredienti naturali utilizzati (sale, semi di finocchio, pepe nero e rosso, peperoncino). Il sapore, inconfondibile, è molto caratteristico, abbastanza intenso e sempre più o meno piccante. La stagionatura ha una durata minima di 45 giorni. Ha ottenuto la DOP nel 1998.


La ricetta di questo salume ha origini collegate alla lavorazione familiare delle carni suine. Esistono documenti del XVII secolo che parlano espressamente delle “suppressate” prodotte in Calabria e che si rifanno a una tradizione sicuramente precedente.


Pur essendo nota e consumata soprattutto a livello locale, negli ultimi anni, la Soppressata di Calabria DOP viene commercializzata con successo anche fuori Regione ed esportata sempre di più all’estero (Germania e Belgio soprattutto).



SEGNALA
PRODOTTO
TIPICO

Segnala un prodotto tipico
Nome prodotto:

LOGIN

User
Password
Registrati
Recupero password
Le Terre del Gusto - Portale agroalimentare ed enogastronomico delle tipicità
Management by Kreattiva - Webmaster
Informativa cookie - Informativa Privacy
Email: info@leterredelgusto.it