Prodotti del territorio

Trovi questo prodotto tipico in provincia di: Sondrio.

Bresaola della Valtellina IGP

La Bresaola della Valtellina IGP è un prodotto di carne bovina, salato e stagionato per almeno tre mesi, da consumare crudo. Viene prodotta sull’intero territorio della provincia di Sondrio utilizzando alcuni tagli pregiati del bovino adulto. Il prodotto finito ha una forma cilindrica, il colore è rosso brillante uniforme e può presentare sottilissime striature di grasso. Il profumo è delicato e leggermente aromatico; il gusto è gradevole, moderatamente saporito. La tecnica di lavorazione prevede una salatura e l’aggiunta di pepe e aromi di bosco naturali. Poi avviene l’insaccatura in budello naturale e, per ultima, la fase di asciugatura e di stagionatura che si avvantaggia del particolare clima, ventilato e poco umido, che caratterizza queste vallate. Ha ottenuto l’IGP nel 1996.


La consuetudine di conservare le carni bovine salate ed essiccate risale al Medioevo. Tale lavorazione si è poi mantenuta solo nei luoghi - come la Valtellina - dove le particolari caratteristiche climatiche permettevano di ottenere un prodotto qualitativamente eccellente. Documenti scritti testimoniano la sua presenza sul territorio già a partire dal 1400 e indicano come patria di origine più probabile la Valchiavenna.


La produzione annua è di circa 17.000 tonnellate e il consumo è concentrato per i 2/3 nelle regioni settentrionali d’Italia. Pur entrando in alcune preparazioni gastronomiche, la bresaola IGP viene soprattutto consumata da sola, condita o meno con olio e succo di limone, e tagliata in fette sottili.


Per saperne di più: http://www.bresaoladellavaltellina.com



SEGNALA
PRODOTTO
TIPICO

Segnala un prodotto tipico
Nome prodotto:

LOGIN

User
Password
Registrati
Recupero password
Le Terre del Gusto - Portale agroalimentare ed enogastronomico delle tipicità
Management by Kreattiva - Webmaster
Informativa cookie - Informativa Privacy
Email: info@leterredelgusto.it